Caffè

Caffè

Roberto CARRARO / Oct 20, 2019

Caff Caff Una polvere scura che fa diventare scura lacqua Scura come dei lunghi capelli Aroma intenso come certi profumi di donna LIspettore Bernardi ha bevuto un milione di caff al bar alla macchinetta

  • Title: Caffè
  • Author: Roberto CARRARO
  • ISBN:
  • Page: 310
  • Format: Formato Kindle
  • Caff.Una polvere scura che fa diventare scura lacqua Scura come dei lunghi capelli.Aroma intenso come certi profumi di donna LIspettore Bernardi ha bevuto un milione di caff, al bar, alla macchinetta dellufficio, a casa, a casa sua, a casa di qualcun altra Ci sono caff e caff, ci sono donne e donne Ci sono donne che rimangono nel cuore, storie sospese, molto pi importanti di quanto non si immagini, storie sopite che non erano mai state, storie pericolose.Donne che arrivano nella vita al momento sbagliato e che portano in un gorgo scuro dove i comportamenti cambiano e le certezze non sono tali.Dubbi, sentimenti, sensazioni, assenze e legami che Bernardi non sa pi di preciso come affrontare fra lessere un poliziotto e lessere un uomo.Un dubbio dietro laltro dentro le indagini.Stavolta non sar lui a risolvere il caso ma il destino.Caff.

    • Best Download [Roberto CARRARO] ☆ Caffè || [Classics Book] PDF ☆
      310 Roberto CARRARO
    • thumbnail Title: Best Download [Roberto CARRARO] ☆ Caffè || [Classics Book] PDF ☆
      Posted by:Roberto CARRARO
      Published :2019-07-21T20:12:45+00:00

    About "Roberto CARRARO"

      • Roberto CARRARO

        Roberto CARRARO Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Caffè book, this is one of the most wanted Roberto CARRARO author readers around the world.


    782 Comments

    1. Scriva meno, il signor Carraro, studi di più, si faccia consigliare. Qualche idea non gli manca, ma ha la penna troppo facile e troppo pronta a strafalcioni. Non una descrizione originale, non una azione thriller, non una scena di sesso avvincente. Tutto piatto, tutto semidialettale. Peccato, "Un volo per Stoccolma", benchè prolisso e minimalista, aveva spunti originali e piacevoli.


    2. Appena finito di leggere "Caffè".Estremamente interessante, coinvolgente! Una storia ben strutturata e molto simile a quella di chiunque di noi. Colpi di scena eccezionali ma sono quelli che la vita può riservare, purtroppo o per fortuna, a ciascuno di noi. Quindi un racconto estremamente realistico nel quale ci si può immedesimare. Resta un po' l'amaro di occasioni perdute! Complimenti all'autore e leggerò gli altri suoi romanzi.


    3. Roberto Carraro si conferma uno brillante scrittore, i suoi romanzi avvincono anche per le rare capacità descrittive sia dei contesti nei quali si svolgono le vicende narrate che delle psicologie dei protagonisti. "Caffè", poi, si pone all'interno della migliore tradizioni dei romanzi thriller, ti lascia in sospeso fino all'ultimo, ti sorprende con un finale inaspettato. Dopo "Bagno" e Salami" quest'ultimo romanzo conferma il mio giudizio che Roberto Carraro meriti maggiori fortune ed attenzi [...]


    4. Un bel libro dove viene rappresentata con efficacia la funzione del caffè: in ogni caffè è racchiusa un storia, una relazione tra chi decide di prenderlo in compagnia. In questo caso ogni caffè è pieno di misteri e beh bisogna leggerlo!


    5. Una trama avvincente, mai banale, ricca di dettagli che la avvicinano alla vita quotidiana di ognuno di noi. I personaggi sono ben delineati, con virtù e fragilità che li rendono vicini, reali. Una scrittura fluida, facile, accattivante. Un finale che non ti aspetti


    6. Caffè è un bellissimo giallo pieno d' intrigo e mistero che tiene alta la suspense fino alla fine. Ci porta anche l'occhio alla serratura del lavoro in questura con tutto lo spirito di squadra divertente dei poliziotti e il panorama del loro modo di affrontare un lavoro a volte ripetitivo, a volte pericoloso ed imprevedibile e spesso senza riconoscimento. Caffè è anche un viaggio dentro la psicologia e la mente maschile del protagonista, l'ispettore Andrea Bernardi, uomo affascinante, che la [...]


    7. Racconto ripetitivo e inconcludente, con un finale buttato la, come se l'autore non sapesse piu' cosa inventarsi per chiudere la faccenda. Pessimo


    8. Trama avvincente scrittura scorrevole l'ispettore Andrea Bernardi un personaggio a metà tra l'eroe e il cialtrone. Ho trovato interessante stargli accanto così realisticamente descritto nelle sue debolezze e insicurezze maschili. Si legge con facilità e la trama cattura il lettore tanto che si arriva al termine e si vorrebbe che continuasse.


    Leave a Reply