Lenzuola croccanti

Lenzuola croccanti

Clelia Ordito / Oct 17, 2019

Lenzuola croccanti Il sesso divertente e noioso bizzarro e banale appagante e stancante Come le vicende di Stella e Francesco una coppia normale all improvviso frastornata da un alternarsi di situazioni piccanti e di

  • Title: Lenzuola croccanti
  • Author: Clelia Ordito
  • ISBN:
  • Page: 209
  • Format: Formato Kindle
  • Il sesso divertente e noioso, bizzarro e banale, appagante e stancante Come le vicende di Stella e Francesco, una coppia normale all improvviso frastornata da un alternarsi di situazioni piccanti e di docce fredde Perch il sesso, dopo tutto, una mera, classica, forse anche banale, questione di punti di vista.

    • [PDF] Download ☆ Lenzuola croccanti | by ✓ Clelia Ordito
      209 Clelia Ordito
    • thumbnail Title: [PDF] Download ☆ Lenzuola croccanti | by ✓ Clelia Ordito
      Posted by:Clelia Ordito
      Published :2019-07-20T04:15:03+00:00

    About "Clelia Ordito"

      • Clelia Ordito

        Clelia Ordito Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Lenzuola croccanti book, this is one of the most wanted Clelia Ordito author readers around the world.


    258 Comments

    1. Premetto che a me piacciono i libri scritti bene e con una buona dose di ironia: Lenzuola croccanti è uno di questi.L'autrice è una penna veramente brillante. Mi sono divertita molto a leggerla e a volte sono arrivata persino alle lacrime a causa delle gag descritte. Con leggerezza e umorismo, Clelia Ordito, ci parla di una coppia che dopo anni di matrimonio, per sfuggire alla monotonia e la noia tra le lenzuola, trovano il coraggio di confessare l'uno all'altra le proprie fantasie trasgressi [...]


    2. Letto praticamente in un paio di giorni: fluido, curioso, mai noioso. Le pagine di questo libro si fanno "sfogliare" una dietro l'altra, incuriosendo il lettore per il modo in cui viene affrontata la scoperta ed il coinvolgimento di questi nuovi aspetti del vivere il sesso da parte dei due protagonisti. E' un racconto piacevole, mai pesante, poco impegnativo e volendo, immedesimandosi in alcuni punti in una delle due voci narranti, anche eccitante.Può sembrare uno dei soliti romanzi a sfondo se [...]


    3. Il sesso diventa - a mio parere - un pretesto per mettere a confronto i pensieri dei protagonisti, per sottolineare la diversa percezione della stesso evento elaborato dalla mente di una donna e da quella di un uomo. A tratti veramente esilarante, è una lettura leggera che però può far riflettere sull'eterno conflitto tra i due universi, quello maschile e quello femminile, alla base di molte incomprensioni e prese di posizione. Fortunatamente poi un modo per risolvere il conflitto si trova se [...]


    4. Divertente lettura, leggera, a tratti, soprattutto nella prima parte, in cui è più evidente il contrasto dei punti di vista tra lui/lei, esilarante. man mano che si procede, ed aumenta il livello erotico del racconto, diventa più scontato, fino al finale che, personalmente, ho trovato un po' banale e deludente. Comunque consigliato a chi vuole passare qualche ora in leggerezza, o per una lettura condivisa col proprio/a partner.


    5. Un Libro che racconta, in maniera ironica, il rapporto di copia tra due persone, i loro dubbi ed incertezze, un libro riflessivo, intrigante e mai banale che fa riflettere su diversi modi di vivere la sessualità senza troppi pregiudizi.


    6. Lettura scorrevole perché senza errori ma nn il mio genere e nn lo consiglio. Nn ho trovato la lettura accattivante.


    7. Racconto divertente, rapido nella lettura, ben scritto e stimolante. Buona descrizione delle divergenze di coppia evidenziate da uno stile narrativo azzeccato. Lo consiglio come lettura leggera e anche come stimolo piccate alla vita di tutti i giorni.


    8. Ironico, divertente e talvolta esilarante. Un libro davvero originale. I due punti di vista maschile e femminile vengono descritti in modo realistico. Il sesso e l'erotismo vengono raccontati in modo pulito, mai volgare. Bel libro!


    Leave a Reply