Nessun dolore: potere e fantasmi

Nessun dolore: potere e fantasmi

Riccardo Bruni / Oct 16, 2019

Nessun dolore potere e fantasmi Un uomo perbene Questo il volto di Marco Tagliaferri Avvocato padre di famiglia credente devoto e adesso candidato sindaco nella sua citt Per garantirsi la vittoria ha bisogno di un ultimo pacchetto

  • Title: Nessun dolore: potere e fantasmi
  • Author: Riccardo Bruni
  • ISBN:
  • Page: 318
  • Format: Formato Kindle
  • Un uomo perbene Questo il volto di Marco Tagliaferri Avvocato, padre di famiglia, credente devoto e adesso candidato sindaco nella sua citt Per garantirsi la vittoria ha bisogno di un ultimo pacchetto di voti, quello che dipende dagli interessi di un losco imprenditore con i contatti giusti e un mafioso disprezzo per la legalit L uno borghese, l altro parvenue due facce della stessa logica di potere Tutto, per, precipita in una notte Tagliaferri si lascia sedurre da una ballerina di lap dance e proprio mentre si trova con lei perde il controllo dell auto che si schianta ai margini della strada La ragazza non respira Lui capisce di essere finito Lo scandalo travolger tutto la sua carriera, la candidatura e la sua vita familiare E alloraL ebook contiene anche il racconto Un sole che splende per me soltanto.Riccardo Bruni ha scritto i romanzi La lunga notte dell Iguana, Zona d ombra, Nessun dolore, Il Leone e la Rosa, La notte delle falene, La stagione del biancospino e la raccolta Sette racconti.

    • Free Download [History Book] ↠ Nessun dolore: potere e fantasmi - by Riccardo Bruni Ä
      318 Riccardo Bruni
    • thumbnail Title: Free Download [History Book] ↠ Nessun dolore: potere e fantasmi - by Riccardo Bruni Ä
      Posted by:Riccardo Bruni
      Published :2019-07-10T20:48:26+00:00

    About "Riccardo Bruni"

      • Riccardo Bruni

        Riccardo Bruni Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Nessun dolore: potere e fantasmi book, this is one of the most wanted Riccardo Bruni author readers around the world.


    451 Comments

    1. Ho letto i primi due libri di Bruni perche' ero curiosa e mi sono piaciuti tantissimo . Letti tutti di un fiato. Questo e' una noia mortale . E raccontato su tre piani quindi anche difficile da seguire ed e' storico. Ho dovuto lasciarlo li perche' non mi entusiasma per niente.


    2. Buono il ritmo, agevolato dalla brevità del racconto. Le tematiche trattate (in maniera molto professionale), gli intrecci che si aprono, forse meritavano maggiore sviluppo. Simpatica l'idea di incastrare i testi delle canzoni con la trama. Do cinque stelle piene all'introduzione e alla predisposizione della storia, tre scarse alla parte finale. La media è di 4 stelline, assolutamente meritate. Bravo.


    3. Riccardo Bruni è ormai una certezza. 4 stelle, e non 5, soltanto perché il finale mi è parso non all'altezza del resto dell'opera. Scritto davvero con maestria, appassionante, coinvolgente senza bisogno di ricorrere a "mezzucci", forte della qualità della scrittura.Davvero bravo, meriterebbe maggiore popolarità


    4. Romanzo non lunghissimo ma molto molto bello, la storia è molto attuale in questi anni e l'autore sa come scrivere per catturare il lettore, devo dire che dopo zona d'ombra che mi è piaciuto molto, questo è un ulteriore piacevole conferma, Bravo e spero di leggere altri romanzi


    5. Fantastico libro letteralmente mangiato in un giorno. La scrittura di Bruni è una certezza , la storia è semplice ma avvincente allo stesso tempo. Assolutamente da leggere


    6. Davvero interessante più uno spaccato della nostra società parafrasato in tante metafore. Lettura comunque molto piacevole ed interessante. Anzi letto tutto d'un fiato!


    7. Comperato ieri iniziato la sera e mi sta piacendo molto. Bel ritmo, tiene in sospeso mette ansia, voglia di vedere coma andrà a finire.Davvero ben scritto, lo consiglio


    8. Complimenti all'autore! Letto tutto d'un fiato,interrotto solo sul più bello per mia volontà di aspettare il ritorno a casa e vedere la fine di questo vortice di situazioni a tratti claustrofobicheunico difetto? TROPPO BREVE, :) !! Continua così!


    Leave a Reply