Regni

Regni

Daniele Piccini / Oct 22, 2019

Regni Nella parola poetica di Daniele Piccini si sedimentano regni il visibile e l invisibile il presente e l interminabile distesa della memoria il regno del ricordo e quello bruciante del desiderio Pi

  • Title: Regni
  • Author: Daniele Piccini
  • ISBN: 8862667663
  • Page: 115
  • Format:
  • Nella parola poetica di Daniele Piccini si sedimentano regni il visibile e l invisibile, il presente e l interminabile distesa della memoria, il regno del ricordo e quello, bruciante, del desiderio Piccini sa che dai luoghi altri i luoghi non giurisdizionali di Caproni continuamente giungono sussurri, richiami avoli, segnali voci che animano un dialogo e suscitano leopardianamente le presenze del mondo, le convocano Il mondo non solo quello segnato dai limiti e dai confini un altro continuamente preme alle sue porte, si rivela per lampi e per frammenti La realt si tende, in vista di una promessa di compimento, e il poeta si pone nel centro di ogni attesa, del tremolare stesso della creazione Pensare quel che assente come parte del nostro vivere, fare dell assenza di stagioni e figure, di voci e sguardi un principio di appartenenza, insomma il proprio che all origine del linguaggio Che la sorgente nascosta del dire poetico, il principio che si fa suono, parola, ritmo, stia appunto nel sentire dentro di s l energia di questa intima privazione , si chiede Antonio Prete nella Nota introduttiva.

    • [PDF] ↠ Unlimited ¿ Regni : by Daniele Piccini ✓
      115 Daniele Piccini
    • thumbnail Title: [PDF] ↠ Unlimited ¿ Regni : by Daniele Piccini ✓
      Posted by:Daniele Piccini
      Published :2019-07-13T22:41:19+00:00

    About "Daniele Piccini"

      • Daniele Piccini

        Daniele Piccini Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Regni book, this is one of the most wanted Daniele Piccini author readers around the world.


    526 Comments

    1. ho comprato il libro invogliato dalla lettura di una recensione su un giornale. la presentazione del libro è anche molto bella, ma una volta cominciata la lettura delle poesie sono rimasto deluso. l'uso delle parole è ben poco evocativo, anzi certe sgrammaticature ricercate non fanno altro che togliere ritmo ulteriormente. terminata la lettura l'ho buttato nell'immondizia così che nessuno si accorga dell'acquisto sbagliato.


    Leave a Reply